Corso di Riflessologia Plantare Indiana – Massaggio per il riequilibrio energetico

Corso monotematico per il Percorso di Operatore Olistico con rilascio del Diploma Nazionale Ente CSEN/CONI

Corso di Riflessologia Plantare Indiana – Massaggio per il riequilibrio energetico

Project Description

calendario

CERTIFICAZIONE

Attestato di partecipazione dello CSEN con indicato il monte ore frequentato

calendario

DURATA CORSO

16 ore di lezione in sede

calendario

DOCENTE

Paola Giulianetti – D.N.F. Docente Nazionale Formatore Discipline Olistiche e Bionaturali per il Settore Olistico di Eccellenza dello C.S.E.N. affiliato C.O.N.I.

corso riflessologia plantare indiana

Informazioni sul Corso di Riflessologia Plantare Indiana – Massaggio per il riequilibrio energetico

REQUISITI di AMMISSIONE

Il Corso è aperto a tutti coloro che senza una formazione pregressa nel campo, desiderano conoscere direttamente le discipline olistiche per un sapere ed uso personale o per costruirsi un ambito professionale in un settore sicuramente in espansione. In particolare è indicato a naturopati, psicologi, massaggiatori, estetiste e alle nuove figure degli  operatori del benessere che già operano, a vari livelli, nel settore del servizio del benessere e vedono in queste discipline un’occasione di ulteriore formazione e qualificazione professionale in virtù del carattere complementare ed integrativo delle stesse.

Al fine di svolgere un lavoro completo e soddisfacente, il numero dei partecipanti è  limitato.

Presentazione della tecnica

tecnica riflessologia plantare indiana

La Riflessologia Plantare Indiana affronta il tema del riequilibrio della persona non dal solo punto di vista della salute fisica, ma anche e soprattutto da quello energetico e spirituale. Partendo dalla constatazione che ogni disturbo fisico ha origine da una sofferenza o da un trauma interno, gli antichi Saggi Indiani hanno realizzato una metodica terapeutica che agisce “in primis” sulla mente e, da questa, sugli organi e sul loro funzionamento energetico complessivo. Pur agendo su di una mappatura degli organi simile a quella della Riflessologia Plantare Occidentale, la Riflessologia Plantare Indiana ha sviluppato tutta una serie di tecniche aggiuntive e di trattamenti specifici – quali mantra e azione riflessa sui sette Chakra – che la rendono ricca di potenzialità terapeutiche, inespresse dall’analoga tecnica occidentale, della quale può rappresentare la valida alternativa, o meglio, l’indispensabile complemento.

Chakra e Ghiandole Endocrine

I Chakra sono collegati alle ghiandole endocrine. Le ghiandole endocrine sono situate in vari punti del corpo umano, e secernono sostanze chimiche che entrano in circolo influenzando notevolmente lo stato fisico e mentale. Sono ghiandole endocrine la pineale, la pituitaria, la tiroide, la ghiandola del timo, le surrenali e il pancreas, le gonadi (ovaie nelle donne, testicoli nell’uomo), la prostata

Kundalini

massaggio riequilibrio energetico

E’ energia in stato di latenza, simile ad un serpente addormentato, avvolto nelle sue spire alla base della colonna vertebrale. Quest’energia è presente in ogni essere umano. In sanscrito kundal significa ‘spirale’, pertanto, kundalini significa ‘colui che è avvolto a spirale’. L’energia dì Kundalini è la più alta manifestazione di coscienza nel corpo umano, e rappresenta la forza creativa universale manifesta nell’uomo. È l’incarnazione di tutti i poteri e le forme, la sede di tutte le manifestazioni psicofisiche. È la sorgente dell’energia e della conoscenza, e non costituisce un oggetto di visualizzazione, bensì un’entità sottile in forma di luce. Il risveglio di quest’energia causa evoluzione a livello fisico, mentale e spirituale, conduce l’essere umano a un diverso livello di coscienza, e ciò migliora la qualità delle esperienze e delle percezioni.

“Pranayama e Pratyahara” il valore della respirazione

Il respiro è una delle forme di nutrimento più importanti dell’essenza vitale dell’ essere umano. La pratica e l’allenamento sulle vibrazioni del respiro sono di importanza fondamentale per quel che riguarda il raggiungimento, di una condizione fisica e mentale armoniosa. Essendo la respirazione sensibile a modifiche consapevoli della sua frequenza, si presta a fare da ponte fra la sfera fisica, che è visibile e percettibile e la nostra sfera spirituale, invisibile.

Tecnica per il Massaggio dell’Energia Spirituale

La tecnica per il massaggio dell’energia spirituale include pressione e rotazione dei pollici su determinati punti della pianta dei piedi che corrispondono ai sette Chakra (perineo, zona sacrale, ombelico, torace, gola, fronte e testa) che stimolati aiutano a regolare importanti processi collegati al metabolismo. In qualsiasi malattia è in atto un’interazione insufficiente fra questi organi, dovuta a disarmonia energetica sul piano sottile. La causa può essere identificata come ostruzione nell’energia di uno o più Chakra.

Nel massaggio dell’energia spirituale facciamo uso dei colori e dei punti di riflessologia al fine di sviluppare e stimolare i processi di autoguarigione presenti nel corpo umano. Le vibrazioni vitali si manifestano in forma di colori, suoni, profumi e simboli, e tutto questo non è che mera rotazione di energia. L’energia non va mai perduta, semplicemente si converte in un’altra forma di vibrazione. La teoria della relatività di Einstein afferma che tutta la materia è vibrazione e che la totalità della creazione può essere compresa e trasformata nel suo opposto. ‘Sopra’ è ‘sotto’, positivo è negativo, inalare è esalare. È possibile armonizzare ed intensificare la vibrazione di ogni Chakra mediante la radiazione energetica del colore, del suono, del profumo, dell’elemento, della forma grafica, ecc., corrispondenti.

La sincronizzazione di tutti questi fattori aiuta il ricevente a mantenersi sano nel corpo, nella mente e nello spirito. Assicuratevi che l’atmosfera della stanza contribuisca agli effetti del massaggio. L’ambiente circostante deve essere calmo e tranquillo. Il tempo richiesto per il massaggio dell’energia spirituale è di circa trenta minuti.

TEORIA e PRATICA

  • Origini e storia del massaggio
  • I Chakra
  • Ghiandole endocrine e collegamento con i Chakra
  • Kundalini
  • Pratyahara armonia del pensiero
  • Respiro e Pensiero Pranayama e Pratyahara
  • Tecnica ed esecuzione pratica del massaggio
  • Massaggio del piede Kerala Style
  • Riflessologia Plantare Indiana
  • Preparazione del Ghi medicato
  • Tavola dei Chakra e mappa dei Mantra
programma corso riflessologia plantare indiana

OCCORRENTE PER IL CORSO

Abbigliamento comodo, calzini e ciabattine, 2 asciugamani piccoli. Blocco per appunti e penna, matite o pennarelli colorati, bottiglietta di acqua di colonia oppure salviettine umidificate (per rinfrescare il piede del ricevente e nel contempo stimolarne la sensibilità propriocettiva), crema da massaggio.

N.B. Si richiede la massima igiene dei piedi e delle mani. Le unghie delle mani devono essere necessariamente molto corte!

MATERIALE DIDATTICO INCLUSO

Dispensa illustrata a cura di Paola Giulianetti.

DURATA CORSO

Il Corso di Riflessologia Plantare Indiana (Massaggio Energetico Spirituale) si articola in 1 weekend, per un totale di 16 ore di lezione in sede.

ORARIO CORSI

Dalle ore 9,00 alle 18,00 inclusa pausa pranzo.

Attestato di partecipazione CSEN

Al termine del corso si rilascia attestato di partecipazione dello CSEN-CONI Centro Sportivo Educativo Nazionale con specificate le ore di pratica frequentate.

Diploma Nazionale ente CSEN/CONI

Questo corso rientra nei percorsi formativi Diploma CSEN quindi su richiesta dello studente, al termine del percorso, al raggiungimento del monte ore richiesto e al superamento dell’esame finale, verrà rilasciato il Diploma di Operatore in Riflessologia Plantare oppure il Diploma di Operatore di Massaggio Energetico e il Patentino Tecnico con iscrizione all’albo nazionale dei Tecnici CSEN.

Desideri maggiori informazioni?

Compila il seguente modulo e sarai contattato quanto prima per rispondere ad ogni tua domanda o dubbio.

Se invece vuoi conoscere le date dei corsi in programma

Modulo Contatti

Modulo Richiesta Informazioni

Compila il campo seguente per aggiungere dei commenti o delle richieste particolari

Invio